Giocare in grande e alla grande

“Best in game”, ovvero “i migliori nel gioco”: ecco su cosa fa leva l’altisonante acronimo del casinò online di cui oggi descriveremo i bonus senza deposito, ovvero BIG. Dovreste già conoscere sia questo punto di gioco che le sue offerte, ma nel dubbio è bene distinguere due tipi di promozioni entrambi contemplati da questo gestore. Un’offerta che non impone il versamento fornisce ai giocatori i fondi per giocare, a patto che maturino una soglia minima ad essi direttamente proporzionali. Qui però si parla anche di promozioni di benvenuto, di cui vi descriveremo il funzionamento.

I casinò e il benvenuto a suon di bonus senza deposito di BIG

Nel caso del casinò di BIG, il bonus senza deposito consiste in 55 euro da giocare a piacimento. Tuttavia, l’offerta di benvenuto prevede un aumento del 300% fino a 3000 euro sulle prime cento ricariche effettuate sul conto (ci arriveremo). Questo significa che i primi cento versamenti verranno incrementati del 300%. Vi facciamo qualche esempio: chi deposita 100 euro ne avrà 400, chi ne versa 200 ne avrà 800 e così via. Si parla però di un massimo di 3000 euro, e questo significa che versandone di più il bonus sarà sempre e comunque “solo” il triplo di quella cifra, ovvero 9000.

In quanto al conto, la sua apertura è legata indissolubilmente alla prassi di registrazione. Nessun bookmaker (operatore, nel nostro gergo) elargisce più offerte (salvo rare eccezioni come questa), e pertanto è prevista una scelta. Non a caso, per prevenire qualsiasi tentativo fraudolento di iscrizioni multiple mirato ad aggirare il limite, dopo tale scelta al giocatore vengono chiesti i suoi documenti personali. Ciononostante, anche esaurendo le promozioni si possono cercare altri siti dove ritentare la sorte. Ce ne sono sempre in abbondanza, abbastanza da rendere inutile qualsiasi catalogazione.

Serve sventolare una bandiera per avere del denaro

La rivalità tra operatori, in assenza di qualsivoglia “gelosia” sui propri utenti, è una vostra preziosa alleata fintantoché saprete guardarvi in giro. Quella di intuire dove a tentare la sorte, del resto, è una dote che si affina col tempo e pertanto potreste aver bisogno di qualche dritta. Ciò che ci sentiremmo di suggerire è di rivolgervi al sito principale di cui facciamo parte, BonusFlag. Tramite i suoi servizi avrete modo di mettere a confronto le offerte dei siti per conto vostro. In mancanza di garanzie, però, avrete bisogno di un parametro da esigere da qualsiasi bookmaker abbiate di fronte.

Con questo intendiamo la licenza AAMS, con cui qualsiasi operatore degno di tale nome meriterà tutta la vostra fiducia. Non a caso queste iniziali indicano niente meno che l’Amministrazione autonoma dei monopoli di stato. La serietà dei siti affiliati si può constatare dai disastri a cui va incontro chi si affida ai bookmaker privi di licenza. Avete presente il discorso sul rapporto di proporzionalità diretta a cui alludevamo prima? Ora immaginate di applicarlo a promozioni troppo elevate. I 55 euro di BIG permettono di maturare in fretta una soglia minima di vincita, mentre un’offerta da 1000, di “big”, ha solo la trappola in cui vi ritroverete. Fate attenzione.